Trasmettere un’arte – Venice Classic Radio

“Essere un maestro è una grande responsabilità, non solo nei confronti della crescita musicale dell’allievo, ma anche nel trasmettere valori così importanti nella vita quali la serietà, la pazienza, il desiderio di ricerca e miglioramento. La vita del musicista non è solo il palcoscenico: dietro di esso c’è un grande lavoro su se stessi, e un rapporto di fiducia col proprio maestro è fondamentale per questo.”

La figura del Maestro è un pilastro nella vita di un musicista, sia da giovane ma anche una volta adulto. E’ uno specchio che ci rivela gli aspetti su cui dobbiamo ancora lavorare, una fonte di ispirazione e di idee, ma anche un coach che ci aiuta ad affrontare tutto ciò che la vita da musicista ci presenta. In questa puntata vi parlerò di alcune figure che per me sono state fondamentali, cosa mi hanno insegnato, e che apporto hanno dato alla mia vita anche in relazione alle diverse fasi che stavo attraversando.

© Venice Classic Radio
  • Wolfgang Amadeus Mozart, Sonata per pianoforte No. 2 in Fa maggiore, K.280: III. Presto
  • Robert Schumann, Album per la Gioventù Op. 68: No. 35, Mignon
  • Maurice Ravel, Maurice Ravel, Piano Concerto in G Major, M. 83: III. Presto Leonora Armellini, Marco Angius & Orchestra di Padova e del Veneto
  • J. Brahms, Variazioni e Fuga su un tema di Haendel, op. 24: Fuga