Prime Note – Venice Classic Radio

“Fin da bambina ho sempre sentito il bisogno di suonare, forse perché essendo nata in una casa piena di musica la sentivo già parte di me, quasi come un linguaggio appreso fin dai primissimi anni di vita”.

Nascere in una famiglia di musicisti non è automaticamente garanzia di intraprendere la stessa strada: a volte ci vuole un colpo di fortuna o una circostanza inaspettata per poter dare il via ad un percorso. Parleremo di come inizialmente i miei genitori non volessero farmi iniziare a suonare, ma anche di cosa abbia fatto cambiar loro idea, e dei primi concorsi, concerti, fino al Diploma in Conservatorio, al Premio Venezia ed anche alcune apparizioni televisive.

© Venice Classic Radio
  • Felix Mendelssohn, 6 Romanze senza parole per pianoforte, op. 102 n. 4
  • Friedrich Kuhlau, Sonatina in la minore per pianoforte, op. 88 no. 3: III. Allegro burlesco
  • Emmanuel Chabrier, Bourrée fantasque per pianoforte: Très animé et avec beaucoup d’entrain
  • Fryderyk Chopin, Concerto No. 2 in Fa minore per pianoforte e orchestra, Op. 21: III. Allegro vivace | Leonora Armellini, Orchestra di Padova e del Veneto & Anton Nanut
© Venice Classic Radio